Le regole per una sana perdita di peso

Le regole per una sana perdita di peso

6 maggio 2018 Non attivi Di Olivia

Molte persone, soprattutto quando arriva l’estate, assumono dimagrimento. Si scopre, però, che non è così semplice, e gli effetti spettacolari terminare dopo una dieta restrittiva, come la maggior parte di nuovo alla sua importanza, se non la sua crescita. Quindi quali sono gli errori più comuni commessi durante la perdita di peso? Cosa fare per evitare l’effetto yo-yo.

Gli errori più comuni nella perdita di peso – cosa non dovresti fare?

Devi iniziare dal fatto che la dieta è semplicemente un modo di mangiare ed è erroneamente associata al processo dimagrante. Naturalmente, una dieta razionale può portare alla riduzione del peso se hai già commesso degli errori nutrizionali. Prendendo in considerazione la perdita di peso, alcuni ingredienti della dieta vengono spesso eliminati. Nel frattempo, è necessario fornire all’organismo proteine, grassi e carboidrati. Certo, non puoi dimenticare vitamine, macro e microelementi. Ovviamente, è necessario eliminare sostanze completamente nocive o almeno ridurre al massimo il loro consumo. Oltre alla totale eliminazione di proteine, grassi o carboidrati, l’errore più comune è consegnato al corpo troppo poche calorie. Ciò si traduce in un significativo rilascio di metabolismo e accumulo di grasso. Anche se inizialmente riescono a perdere peso attraverso la perdita di acqua e massa muscolare del corpo, tuttavia, ad un certo punto diventa peso, perché il corpo si difende contro la fame. metabolismo lento nonostante finita dieta restrittiva è in qualche modo salvato dal corpo che consuma lo stesso nonostante la maggiore assunzione di calorie. Questo porta ad un effetto yo-yo. Un altro errore è l’abuso di assunzione di fibre alimentari, così come altre sostanze che dovrebbero stimolare la peristalsi intestinale. Questo porta alla disregolazione totale metabolismo e la costipazione cronica e la diarrea, e la perdita di acqua corporea e carente di vitamine, soprattutto la vitamina A e la vitamina B12, che in questo caso ha eliminato con le feci.

Perdita di peso sana: usa i servizi dietetici o segui le regole di base

La domanda di chilocalorie viene calcolata in base all’IMC e allo stile di vita, utilizzando il fattore di conversione appropriato. Anche l’età è presa in considerazione. Il dietologo controlla anche la composizione del corpo, cioè la quantità di acqua, massa muscolare e grasso nel corpo durante la determinazione di una dieta. Su questa base, così come i risultati di base della ricerca, ad esempio sull’allergia alimentare, è possibile determinare quale dieta sarà adatta per una data persona. Se si soffre di un’allergia alimentare o di qualsiasi malattia cronica, è addirittura necessaria una visita a un dietologo se si desidera eliminare l’eccesso di peso. Tuttavia, le persone sane possono provare una dieta indipendente, seguendo le regole di base. Il più importante di questi è mangiare più spesso, ma meno. Spesso invece, siamo contenti di essere pieni, limitando il numero di pasti. È un modo semplice per immagazzinare il grasso e l’acqua in eccesso attraverso cattive abitudini alimentari. È meglio mangiare 5 volte al giorno. Verdure e frutta dovrebbero essere consumate ad ogni pasto, 5 volte al giorno. Non dovresti consumare più di una porzione di carne al giorno. Mescolare la carne senza grasso o cuocere a vapore il più spesso possibile. Ogni pasto dovrebbe fornire una porzione di proteine, carboidrati complessi e due volte al giorno dovrebbe essere aggiunto ai grassi vegetali dei pasti, preferibilmente per le insalate. Come tutti sanno essere il meno consumano zuccheri semplici, che sono responsabili di attacchi improvvisi di fame, perché la prima causa raffica di insulina nel sangue, e poi un rapido declino e la fame improvvisa. È bene includere il pesce nella dieta, che è una ricca fonte di omega 3, come il salmone, lo sgombro o il tonno. Tuttavia, gli alimenti grassi contenenti grassi trans, che sono una via semplice per l’aterosclerosi, devono essere completamente esclusi. La base è fare colazione, perché al mattino il metabolismo si sta svegliando e non mangiare troppo tardi e non fare spuntini di notte. Certo, dovresti bere molta acqua che rimuova le tossine dal corpo – circa 1, 5 – 2 litri, e in estate ancora di più. Devi anche dormire perché l’economia ormonale disturbata porta anche a disturbi del metabolismo e aumento di peso. Queste sono le regole di base che devi conoscere.

Brucia calorie o riduzione del peso

Ci sono alcuni modi per bruciare più velocemente. Tuttavia, non dovresti esagerare. Vale la pena bere 1 tazza senza zucchero al giorno. È possibile assistere un yogurt che contiene batteri vivi e ha un effetto benefico sulla peristalsi intestinale, e frutta e verdura sono una fonte di fibra alimentare, ma non può consumare più di quanto sia consigliabile, vale a dire non più di 30 g. La quantità del componente nei rispettivi prodotti si possono trovare nelle tabelle di calorie e sulle etichette. Puoi anche consultare un dietologo. Le calorie bruciate, ovviamente, supportano anche l’attività fisica. Vale la pena spendere almeno 40 minuti al giorno. Ci deve essere un esercizio vigoroso, può essere marszobieg o nordic walking, e anche di cammino ordinario. Tuttavia, se si vuole perdere peso molto più razionale dieta deve girare esercizio aerobico. Il ciclismo e il nuoto sono buoni esempi.

La nutrizione sana e razionale è la chiave per una figura snella. Pertanto, vale la pena seguire le regole di cui sopra.