Perdita di capelli nelle donne

Perdita di capelli nelle donne

11 ottobre 2017 Non attivi Di Olivia

La caduta dei capelli è un problema che colpisce non solo gli uomini ma anche le donne. Ogni giorno perdiamo circa 100 capelli, che è normale per certo, ma quando il capello cade a piene mani, si dovrebbe pensare a ciò che sta causando questo e come può inibire questo processo inevitabile. Per quali ragioni i capelli cadono e come dovrebbe apparire il trattamento della calvizie nelle donne?

Ciclo di crescita dei capelli

I follicoli piliferi tutte le donne sono soggette a cambiamenti ciclici e ripetitivi con ciuffi di crescita avviene in quattro fasi successive ripetute, tra i quali si possono menzionare anagen (fase di crescita), catagen (fase di transizione), telogen (fase di riposo) e egzoegn (fase di rilascio piatto) . In una situazione in cui circa 100 capelli sono persi ogni giorno, non dovresti preoccuparti di questo, perché è un processo completamente naturale associato alle fasi menzionate sopra. Tuttavia, se i capelli cadono in grandi quantità, dovrebbe essere preso un trattamento appropriato, ma dovremmo considerare ciò che può causare un’eccessiva perdita di capelli.

CapelliCause di eccessiva perdita di capelli nelle donne

I capelli possono cadere a causa di vari motivi, ma tra quelli che appaiono più probabilità di essere menzionato in particolare la forte stress, una storia di malattia infettiva, la depressione, le operazioni precedenti, assunzione di alcuni farmaci o processo di perdita di peso, che può essere associata con troppo poco ferro e vitamine gruppo B nella dieta quotidiana. Molte donne possono anche trattare con i cosiddetti alopecia areata, cioè una situazione in cui i capelli cadono in una regione specifica, cioè nella parte posteriore della testa o nella parte superiore. Fino a poco tempo fa, si riteneva che questa alopecia avesse un background neurotico o genetico, tuttavia numerosi studi hanno dimostrato che è principalmente dovuto a disordini autoimmuni. Per le donne, la perdita eccessiva di capelli può anche essere associata agli ormoni, specialmente durante la menopausa, quando si tratta di ipotiroidismo o tiroide iperattiva o durante la gravidanza. La bruciatura dei capelli è anche un effetto negativo sulla condizione dei capelli, la colorazione frequente dei fili (in particolare il loro sbiancamento) e la presenza di sostanze tossiche nel corpo.

Trattamento della calvizie

Al fine di sopprimere la perdita di capelli, i fattori sopra citati dovrebbero essere eliminati in primo luogo, grazie al quale la condizione dei capelli migliorerà sicuramente in modo significativo. La lotta contro la perdita eccessiva di fili dovrebbe procedere bidirezionalmente, cioè internamente ed esternamente. Vale la pena di prendersi cura di una dieta adeguata ricca di biotina, vitamine del gruppo B e ferro, introducendo lievito, pesce grasso, così come ortica e tisana di equiseto nel menu del giorno. Per quanto riguarda il trattamento della perdita di capelli nelle donne esternamente, dovrebbe raggiungere per una speciale fiala, shampoo, balsami e maschere per la perdita dei capelli, che possono essere facilmente acquistati presso qualsiasi farmacia e farmacia. Tuttavia, se dopo aver seguito i consigli di cui sopra non si nota alcun effetto a, allora si dovrebbe andare a un dermatologo, che dopo la diagnosi della causa realizzerà un trattamento adeguato, sotto forma di wcierek specializzata disponibile solo su prescrizione medica.